ARIA di FESTA 2011: lancio e programma

San Daniele 20 giugno 2011 – Mancano ormai pochissimi giorni al via di Aria di Festa: l’appuntamento Tipicamente Friulano. Giornata inaugurale venerdì 24 giugno, quando Ilaria D’Amico la madrina di Aria di Festa alle 19,00 taglierà il nastro dando avvio all’edizione n.27 che si preannuncia come di consueto ricca di novità, oltre che di numerosi ospiti, autorità ed avvenimenti ad altissimo livello. 

In occasione di Aria di Festa saranno nove i prosciuttifici aperti durante la quattro giorni con le consuete formule che associano le viste guidate negli stabilimenti presso: L’Artigiana Prosciutti, Prosciutti Coradazzi, Principe di San Daniele, Prosciuttificio Prolongo e Testa & Molinaro. E le degustazioni di altissimo livello presso: Prosciuttificio DOK Dall’Ava, Prosciuttificio Bagatto, Il Camarin e Prosciuttifici Picaron. Sette saranno gli stand di degustazione allestiti dal Consorzio posizionati proprio nel cuore del centro storico della Città collinare. 

Quest’anno c’è un motivo in più per venire a Aria di Festa, infatti si festeggiano i 50 anni del Consorzio del Prosciutto di San Daniele, fondato nel 1961 a tutela e salvaguarda dell’inimitabile qualità della DOP friulana. In onore a questo anniversario il programma sarà particolarmente ricco di nuove iniziative. Innanzitutto il matrimonio tra San Daniele e Friulano, fortemente voluto dall’ERSA e dal Consorzio, sottolineata una volta di più dallo svolgimento del premio “Gran Noè” a San Daniele. Le aziende vincitrici del Gran Noè 2011 per il miglior Friulano e Pinot grigio, saranno premiate sabato 25 giugno alle ore 18.00 in piazza Vittorio Emanuele, è inoltre prevista una degustazione dei vini all’interno del parco del palazzo Masetti DeConcina accessibile al pubblico sabato 25 e domenica 26 giugno.

L ‘Enoteca del Gran Noè – Friulano & Friends” sarà rappresentativa delle etichette dei primi 120 vini classificati complessivamente per entrambe le categorie presso il parco del Castello. Altri interessanti connubi di gusto si potranno trovare sia in piazza Cattaneo con “Incontro Tipicamente Friulano” degustazione con San Daniele, Montasio, Friulano e Pane friulano, che in Piazzale IV Novembre con “San Daniele & Montasio” degustazioni in collaborazione con il Consorzio del Formaggio Montasio.

La scelta anche quest’anno sarà ampia: in occasione di Aria di Festa San Daniele si trasforma in palcoscenico dove le antiche vie e piazze medioevali, i palazzi storici, insomma ogni spazio, si mobilita per offrire al visitatore un ricordo indimenticabile. Sparsi per il borgo luoghi destinati ad una continua ‘degustazione’ di musica e spettacolo. Da provare assolutamente i corsi dedicati a tutti i segreti del Prosciutto: come servirlo, con cosa abbinarlo, persino come tagliarlo correttamente.

Aria di Festa è resa possibile anche grazie ai contributi dell’ERSA con “Tipicamente Friulano” della Regione Friuli Venezia Giulia e del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali. I partner dell’edizione 2011 sono la Banca di Cividale, Paulaner di Monaco e “Goccia di Carnia”.

Come negli scorsi anni, la Festa del prosciutto di San Daniele consentirà di posteggiare le auto in ampi e comodi parcheggi facilmente raggiungibili, sarà attivo il servizio bus-navetta gratuito da e per i prosciuttifici aperti. L’ampia possibilità di scelta tra divertimenti e luoghi in cui degustare il Prosciutto di San Daniele, hanno fatto di Aria di Festa un appuntamento tradizionale nel panorama estivo degli eventi turistici e gastronomici italiani, meta irrinunciabile per gli appassionati italiani e stranieri dal palato fine.